Società Offhore a Celle Protette o Segregate

Negli ultimi anni è stata ideata una nuova forma di società in un certo numero di giurisdizioni offshore.
In paesi come Seychelles, Bermuda e le isole del canale si è introdotto il concetto di società a celle segregate o protette.
Questo tipo di società sono state progettate principalmente per il mercato assicurativo offshore ma molti pianificatori fiscali li hanno adattati ad altre situazioni, come il trading o gli investimenti immobiliari.
Con questo tipo di società esiste una sola capogruppo la società a celle protette, chiamata SCC che è suddivisa all’interno in celle.
Quindi ci sono due diversi livelli nella società, la SCC stessa e le celle sottostanti.
La società SCC ha la propria attività, che sarà separata dalle singole celle.
Ogni cella, della società è un’entità indipendente in grado di operare separatamente da tutte le altre celle. Importante che vi sia una segregazione degli asset contenuti all’interno delle celle.
Questo è importante in termini di protezione dei beni visto che i creditori di una cella non possono attaccare i beni di un’altra cella, o dell’azienda.
Quindi, c’è una completa segregazione delle attività e passività di ogni cella.
Ma, in termini giuridici c’è ancora solo una società e una persona giuridica e ogni cella è identificata da un nome univoco e può emettere azioni, chiamate azioni di cella.
Il ricavato dell’emissione delle quote di cella è classificato come capitale di azioni di cella.
Una società a celle protette possono pagare i dividendi noti come dividendi di celle o cellulare sulle azioni o quote delle celle.
Una società a celle è quindi un soggetto giuridico che è protetto a strati distinti o cellule.
Il principale vantaggio di una società a celle separate è in termini di protezione dei beni.
Un’alternativa a una società a celle separate è di avere un numero diverso di società controllate.

Molte società di costruzione dovendo costruire più proprietà in diversi siti, hanno, tradizionalmente utilizzato una filiale separata per ogni progetto.
Questo ha alcuni svantaggi, soprattutto in termini fiscali, tuttavia l’obiettivo generale è quello di proteggere il gruppo.

Un’altra opzione, però, sarebbe quella di utilizzare una società a celle segregate, con ogni cella che intraprende un diverso progetto.
Facendo cosi si avrebbero i vantaggi di protezione patrimoniale mentre si riduce al minimo l’onere dei costi e di amministrazione.
Ma una società a celle separate si può usare anche per scopi commerciali, come il fare diversi lavori all’interno dell’azienda stessa.
A livello fiscale per le società a celle separate non c’è alcun orientamento specifico sull’uso di queste entità
e come si inseriscono all’interno del regime fiscale di molti paesi.
naturalmente, si dovrà vedere le implicazioni fiscali inerenti alla giurisdizione del paese di origine.

Visto, che una società a celle separate è solo una persona giuridica ha solo l’obbligo di presentare una dichiarazione dei redditi.

Se si utilizza una società a celle per svolgere delle attività completamente separate all’interno della stessa persona giuridica, in molte giurisdizioni si dovrebbe essere in grado di compensare le perdite di una cella contro i profitti di un altra.

Inoltre, i beni dovrebbero essere in grado di essere trasferiti all’interno dell’azienda con nessuna implicazione fiscale.
Questo è a differenza della posizione che si applica a gruppi di società dove ci sono molte disposizioni anti-elusione che potrebbero essere applicate.
In questo caso c’è un solo soggetto giuridico e il trasferimento di un bene all’interno di questa non è tassato in molti paesi.

In circostanze normali, una società offshore è residente in un paese se è controllata da lì.
Ma cosa succede se una società celle segregate ha gli azionisti non cellulari all’estero?
Questi azionisti controllerebbero le attività dell’azienda e, come tale, la società dovrebbe essere non residente.
Quindi se, una delle celle investe nel Regno Unito in immobili essendo non residente, sarebbe
esente dalle tasse britanniche su qualsiasi guadagno avuto.
Si può sostenere che un direttore di una cella non è in controllo dell’azienda e quindi avendo un direttore residente della cella di investimento della proprietà non possa influenzare lo stato di non residenza.
Ovviamente ci sarebbero altre disposizioni da considerare come le varie norme antielusione, ma il potenziale dei benefici sono molto ben delineati.

Altri Articoli
Come Aprire un Conto Bancario nel Principato di Monaco Il Principato di Monaco (Montecarlo) è uno dei posti più ricercati per le persone con guadagni elevati ed è anche uno dei paesi più costosi del mondo,...
Le Isole Cook Tasse e Residenza Le Isole Cook sono uno dei paradisi fiscali meno conosciuti. Le Isole Cook sono geograficamente isolate, e si trovano a metà strada tra Nuova Zela...
Principato di Andorra Il principato di Andorra e' un piccolo paese (meno di 35 miglia di lunghezza) e la maggior parte delle persone vivono lungo una sola strada che colleg...
Tassazione Isole Cayman Le Isole Cayman sono tra i più famosi paradisi fiscali e sono le favorite di Hollywood (questo è dove è stato girato il film di Tom Cruise The Firm )....
Aprire un Conto Corrente ad Andorra Come aprire un conto corrente ad Andorra? Aprire un conto corrente ad Andorra non risulta particolarmente complicato, anche se bisogna tener presente...
Strategie Offshore: Double Irish e Dutch Sandwich Cos'è la Double Irish La Double Irish è una strategia offshore di elusione fiscale che molte società multinazionali utilizzano per abbassare l'ammo...
Conto Bancario a Dubai Privacy e Senza Tasse Dubai è uno stato molto liberale che ha investito la sua ricchezza per produrre un'economia equilibrata. Il settore petrolifero comprende solo il 3% d...
Investire in Immobili: Uno dei Migliori Investimenti Investire in immobili è uno dei migliori investimenti che si possano fare. Infatti, la gente avrà sempre bisogno di un posto dove vivere. Nel Regno ...
Alternative alle Banche Offshore Ci sono alternative all'apertura di banche offshore che possono essere si più economiche e facili da aprire che una banca locale visto i requisiti min...
Stati Uniti un Vero Paradiso Fiscale Molti esperti finanziari concordano che gli Stati Uniti è uno dei migliori Paesi per il commercio internazionale. La presenza di eccellenti banche,...