Montecarlo Paradisi Fiscali con Esenzione dei Profitti Provenienti dall'Estero Paradisi Fiscali con Poche Tasse Paradisi Fiscali con Zero Tasse Paradisi Fiscali Europei

Principato di Monaco: Tassazione a Montecarlo per Società e Persone

Principato di Monaco: Tassazione a Montecarlo per Società e Persone
Vota questo articolo

Montecarlo e’ situato sulla splendida Riviera francese ed è probabilmente il paradiso fiscale più famoso.

Non c’è alcuna tassa sul reddito o plusvalenze nel Principato di Monaco – la tassa principale è sui profitti che è imposta su alcune società (ma la maggior parte degli stranieri struttura i loro affari in modo da evitarli).

C’è anche la tassa di successione, ma ci sono due principali esenzioni che limitano la sua applicazione nella pratica.

In primo luogo, l’imposta è dovuta solo sui beni situati nel Principato di Monaco e in secondo luogo l’aliquota fiscale dipende da come strettamente correlate sono le parti.

Più il rapporto e’ vicino, il più basso tasso di imposta di successione.

Le tariffe da pagare sono le seguenti:

Nipoti di fratelli e sorelle, zii, zie, moglie, genitori e figli e nipoti altri parenti

Persone indipendenti

Aliquota fiscale

0% 8% 10% 13% 16%

Così patrimoni lasciati a un coniuge o figli di solito possono essere trasferiti esenti da imposta di successione.

Montecarlo è ben noto come un parco giochi dei ricchi e famosi.

Ha tempo splendido, negozi esclusivi e Alberghi ed è un luogo fantastico e sicuro per vivere.

Non solo c’è una grande forza di polizia (qualcosa come un poliziotto per ogni 100 residenti), ma l’intero principato è coperto da CCTV.

Come vi aspettereste, il tenore di vita è estremamente elevata, ma così stanno vivendo i costi – vi troveremmo di fronte a pagare più di 60 euro per appena due cocktail in uno dei sciccosi bar.

Acquistare un immobile a Monaco è semplice in teoria come non ci sono restrizioni su non residenti.

In pratica, la maggior parte delle proprietà sono troppo costose per la persona media.

Un recente sondaggio dei prezzi degli immobili EU ha trovato che il principato di Monaco ha i più alti dei prezzi degli immobili in tutta Europa.

La maggior parte dei residenti vivono in appartamenti e i migliori costano diversi milioni di euro.

Tuttavia, un monolocale si compra per circa €600.000 – non è una grande soluzione per una coppia con bambini piccoli.

Per una decente villa o casa nel Principato si potrebbe pagare più 15 milioni di euro.

La vera attrazione di Monaco come paradiso fiscale è la sua posizione geografica e stile di vita.

A differenza di molti paradisi fiscali che si trovano nel mezzo del nulla, Monaco è solo a breve distanza da molte grandi città europee.

L’accesso alle banche con apertura di conti correnti e servizi finanziari è eccellente, come ci si aspetterebbe, dato il numero di abitanti di mega-ricchi.

Ottenere la residenza nel Principato di Monaco non è poi così difficile come ci si potrebbe aspettare, purché si dispone di reddito e risorse sufficienti.

Ci sono fondamentalmente tre modi per ottenere un permesso di soggiorno: stabilendo una società nel Principato di Monaco, diventando un dipendente di una società di Monaco o di andare in pensione li.

Per gli immigrati più ricchi quest’ultima categoria è quella più rilevante, come essa si applica a chiunque che non stia per essere coinvolto in un’attività commerciale o d’affari.

Se residente dell’Unione europea, per ottenere un permesso di soggiorno (carte de séjour) si deve guardare alla sezione riguardante gli stranieri residenti del Monaco Sûreté Publique.

Sarà necessario mostrare prove di alloggio (ad esempio, un contratto di locazione o rogiti di una proprietà) e prova della capacità finanziaria (ad esempio, un riferimento di banca).

Il processo impiega uno o due mesi.

Se ha successo si ottiene un permesso di soggiorno inizialmente valido per 12 mesi.

Se non residente nell’Unione europea, il processo è solo leggermente più complesso perché è necessario prima ottenere un visto, che coinvolge più o meno gli stessi requisiti come il permesso di soggiorno.

Mentre non vi è alcuna imposta sul reddito personale nel Principato di Monaco (tranne che per i cittadini francesi in determinate circostanze), società con sede a Monaco devono in teoria pagare una tassa sui profitti con un tasso di circa il 33% dopo cinque anni di trading (durante i primi anni pagano un tasso inferiore, che aumenta ogni anno su una scala mobile).

In pratica ci sono, tuttavia, un numero di eccezioni su queste tasse, tra cui:

Imprese che non in possesso di proprietà intellettuali o in determinate attività (sarebbe esentare i telelavoratori).

Società che sono coinvolte nel commercio di attività con il 75% o più di cui reddito rientra da Monaco.

Società offshore, conducendo qualsiasi attività commerciale, se si imposta un business e impiegare personale nel Principato di Monaco ci sarà assicurazione nazionale a pagare che è relativamente alta, con il datore di lavoro pagando in media 35% degli stipendi come previdenziali.

Non ci sono ritenute d’acconto nel Principato.

Monaco permette l’utilizzo di trust, tuttavia solo dai residenti di Monaco.

Nel complesso, Montecarlo è una scelta eccellente per i ricchi che vogliono vivere nel cuore dell’Europa e non pagare nessuna tassa.

Stai Sempre Aggiornato!

Inscriviti ora e riceverai un email ogni volta che pubblichiamo nuovo contenuto.

Non faremo mai Spam. Puoi annullare la sottoscrizione in ogni momento.

Altri Articoli
Transfer Pricing Che Cos’è e Come Funziona Il Transfert Pricing ha assunto in questi anni una forte rilevanza, sia perché si è ravvisato un crescente aumento dei gruppi di imprese e delle hol...
Società Offhore a Celle Protette o Segregate Negli ultimi anni è stata ideata una nuova forma di società in un certo numero di giurisdizioni offshore. In paesi come Seychelles, Bermuda e le isol...
Come Aprire un Conto Bancario alle Isole Cayman Per aprire un conto bancario le banche delle isole Cayman fanno controlli approfonditi prima di aprire un conto per poter garantire che sia completame...
Dubai Imprese Offshore e Investimenti Dubai è diventata una destinazione sempre più popolare per gli investitori di tutto il mondo che cercando di investire nel settore immobiliare locale ...
Vantaggi e Svantaggi di Anguilla Anguilla è un territorio d'oltremare britannico nei Caraibi nord-orientali ed è lunga solo 16 miglia e ha oltre 30 spiagge ed è piuttosto caldo con un...
Usare una Società Offshore per Investire in Immobili Investire in immobili tramite una società offshore è diventata una opzione molto popolare visto che molti investitori vanno ad investire in immobili ...
Che Cosa sono i Paradisi Fiscali Che cosa è un paradiso fiscale? Un paradiso fiscale è un paese che permette di ridurre l'importo tasse da pagare. Non c'è niente di sbagliato ne...
Consigli sulle Strategie di Investimento Indipendentemente da quale mezzo di investimento si sceglie, sia che si tratti di un investimento tradizionale o ad alto rendimento, se si vuole inves...
Dove Costituire una Società Holding Vantaggi di Costituire una società holding in Danimarca Tra i migliori posti dove costituire una società holding c'è la Danimarca che tra i suoi vant...
Segreto Bancario: Privacy e Riservatezza dei Conti Offshore Per quanto riguarda i requisiti di riservatezza dei conti correnti offshore, bisogna specificare che la privacy è totalmente diversa dalla protezione ...