Paradisi Fiscali con Esenzione dei Profitti Provenienti dall'Estero Regno Unito

Nuove Regole sulla Residenza nel Regno Unito e Tasse

Nuove Regole sulla Residenza nel Regno Unito e Tasse
Vota questo articolo

Perchè la residenza e l’essere “domiciled” sono importanti?

Paradisi fiscali Londra, tassazione a Londra
La risposta è abbastanza semplice, infatti come molti sapranno la residenza e la nazionalita’ possono influenzare le tasse che bisogna pagare.

Questo discorso è ancor piu’ importante quando si parla di Inghilterra visto che coloro che sono residenti nel Regno Unito che sono anche di nazionalita’ britannica devono pagare le tasse sul reddito percepito nel Regno Unito e sui guadagni provenienti dall’estero.

Quindi, non ha importanza dove nel mondo le risorse si trovano o in quale paese il reddito è guadagnato.

Ma la situazione fiscale cambia notevolmente per coloro che sono residenti nel Regno Unito ma sono di un’altra nazionalita’ infatti, qusti possono essere esentati dalle tasse sul reddito e plusvalenze sui guadagni percepiti all’estero, finché il denaro non venga portato nel Regno Unito.

Comunque, anche se si è esenti dal pagare le tasse sui proventi esteri si deve sempre pagare le tasse britanniche sullo stipendio e sui profitti se un’attività viene svolta nel Regno Unito.

Tuttavia ai fini dei vantaggi fiscali che si possono avere nel Regno Unito bisogna tener presente che a partire dal 6 aprile 2013 alcune regole proprio sul concetto di residenza sono state modificate.

Per quanto guarda la residenza fiscale prima 6 aprile 2013 era necessario guardare a una combinazione di decisioni giudiziarie e la guida del HMRC.

Tuttavia, una nuova prova di residenza legale si applica dal 6 aprile 2013 ed è abbastanza completa e dovrebbe rendere più facile determinare lo stato di residenza dal 6 aprile 2013.

Il concetto di “domiciled” è estremamente importante quando si tratta di pianificazione fiscale internazionale e tasse di successione. È importante sottolineare che la «nazionalità» o «cittadinanza» non è necessariamente lo stesso.

Normalmente si intende con questo termine il paese che si considera come casa e non è il posto dove capita di vivere temporaneamente.

In questo caso domicilio è, in un certo senso, il paese che si considera essere la vera patria.

È quindi possibile per una persona vivere nel Regno Unito per 30 anni e rimanere ancora legalmente domiciliata in un altro paese.

Per la legge inglese ci sono tre tipi di domicilio:

1. domicilio di origine, che viene acquisito alla nascita dove si nasce.

2. domicilio di scelta

per acquisire un domicilio di scelta, una persona deve risiedere in un nuovo Paese e avere l’intenzione di rimanere lì per il resto della sua vita.

Ottenere un domicilio di scelta è principalmente una questione di intenti.

3. domicilio di dipendenza

questo tipo di domicilio si applica solo ai bambini sotto l’età di 16 anni.

Il domicilio del bambino di origine è sostituito da un domicilio di dipendenza se c’è un cambiamento nel domicilio del padre.

Se questo accade, il domicilio del genitore di scelta diventa domicilio del bambino di dipendenza.

Il bambino mantiene questo domicilio a meno che non vive sul territorio e non intende mai vivere lì.

In questo caso, il domicilio del bambino di origine viene riconsiderato.

Se si vuole essere considerati residenti nel Regno Unito la situazione è abbastanza complessa ma con 183 giorni o oltre si viene considerati residenti fiscali.

Ci sono comunque altri fattori tra cui una casa nel Regno unito  e vari legami  che possono far scendere i giorni necessari per essere considerati residenti fiscali tra i 46 e 90 giorni sempre se si e’ appena arrivati nel Regno Unito altrimenti altri fattori potrebbero far abbassare maggiormente il numero di giorni necessari.

 

Stai Sempre Aggiornato!

Inscriviti ora e riceverai un email ogni volta che pubblichiamo nuovo contenuto.

Non faremo mai Spam. Puoi annullare la sottoscrizione in ogni momento.

Altri Articoli
Licenza e Regolamentazione Gioco d’Azzardo Online nel Regno Unit... Con la diffusione del gioco d'azzardo online, molti Paesi in tutto il mondo hanno registrato e concesso una licenza a moltissimi siti di gioco d'a...
Licenza Forex Offshore in Bulgaria per Startup Trovare una giurisdizione che agevola le nascenti startup per il forex in Europa per richiedere una licenza Forex con i requisiti minimi e un capitale...
Costa Rica Licenza Giochi Online Casino e Scommesse Online Il Costa Rica è uno dei paesi più tolleranti per il gioco d'azzardo online come casino, poker, slot machine online, bingo e anche scommesse online. O...
Come Comprare un Immobile a Malta Come è il processo di acquisto di una proprietà a Malta? I cittadini dell’Unione Europea possono acquistare un immobile a Malta o Gozo, anche se ...
Che Cos’è un Trust Che cos' è un trust? Il trust è un'entità legale distinta con le sue proprietà separate dal patrimonio della persona che lo ha creato. Ap...
Licenza Casinò e Scommesse a Malta Malta è stato il primo Stato dell'Unione Europea a regolamentare il gioco d'azzardo online. L'organo di gestione delle attività riguardanti il gioc...
Società Offhore a Celle Protette o Segregate Negli ultimi anni è stata ideata una nuova forma di società in un certo numero di giurisdizioni offshore. In paesi come Seychelles, Bermuda e le isol...
Società Holding Svizzera Tassazione e Vantaggi Quando si cerca di costituire società offshore in paesi esenti da tasse, è importante considerare se la giurisdizione delle società holding ha disposi...
Transfer Pricing Che Cos’è e Come Funziona Il Transfert Pricing ha assunto in questi anni una forte rilevanza, sia perché si è ravvisato un crescente aumento dei gruppi di imprese e delle hol...
Le Norme Contro l’Uso dei Paradisi Fiscali CFC Legislation CFC legislation sta per Controlled Foreign Company Legislation e consiste in norme interne contro l’uso dei paradisi fiscali. L’Italia, al pari di ...