Investimenti

Investire in immobili in Senegal

Investire in immobili in Senegal
5 (100%) 1 vote

La capitale del Senegal, Dakar, è in pieno boom immobiliare. Ville di lusso, Alberghi e centri commerciali sono sorti nel paese negli ultimi anni sulla Costa di Dakar.

Negli ultimi dieci anni i prezzi degli immobili a Dakar sono saliti di circa il 300% e investire nel mercato immobiliare di Dakar è considerato come un rifugio sicuro in West Africa.

Dakar continua ad avere aumenti a due cifre dei prezzi degli immobili grazie all’aumento della popolazione alimentata principalmente da immigrati dal Senegal rurale e paesi limitrofi. Attualmente, il paese ha circa 3 milioni di persone.

Gli stranieri possono possedere proprietà in Senegal. Ma bisogna tenere in conto che: ottenere denaro dal Senegal può essere difficile.

Ufficialmente il codice di investimento prevede il libero trasferimento di capitali. Ma in realtà trasferimenti verso paesi non membri dell’Unione monetaria ed economica dell’Africa occidentale sono ancora soggetti a numerose prescrizioni, controlli e autorizzazioni. Inoltre, aprire un conto in valuta estera richiede l’approvazione della Banca centrale e governo.

Le tasse sul reddito sono moderate in Senegal, ma possono essere evitate.

Reddito da locazione: Reddito netto da proprietà di leasing è soggetto a IVA al 20%. Tuttavia, l’imposta sul reddito è applicata solo selettivamente e i funzionari fiscali sono aperti alla persuasione.

Plusvalenze: le plusvalenze realizzate dalla vendita di terreno sono tassati forfettario del 25%.

Tassa di successione: viene riscossa a tassi differenti, a seconda del rapporto tra il defunto e gli eredi. Mariti, mogli e lineare discendenti sono tenuti a pagare la tassa del 3% sulla loro eredità.

Residenti: I residenti sono soggetti a un’imposta sul reddito sul loro reddito globale.

I costi di transazione nel Senegal sono alti.

Formalmente, i costi di transazione di acquisto di proprietà sono alti, dal 16,75 al 23,50%. Ma, in pratica, le tasse sono solitamente più basse, perché il valore della proprietà è sotto dichiarata. In genere, i venditori dichiarano solo il 30% del valore effettivo della proprietà, riducendo notevolmente i costi.

I costi principali sono l’imposta di bollo al 10%, e dell’agente immobiliare che vanno dal 5% all’8%.

Senegalesi pensano in Euro ma la moneta è il CFA, emessa dalla Banca centrale degli Stati africani ad ovest e un 1 euro equivale a circa CFA 656.

Il padrone di casa ha il pieno controllo su affitti in Senegal

Il mercato degli affitti in Senegal sono favorevoli a coloro che danno in affitto le case.

In affitto: Gli affitti sono decisi esclusivamente dai proprietari, anche se in teoria, sono fissi, sulla base del valore di mercato della proprietà.

Se l’inquilino si rifiuta di lasciare alla scadenza del contratto e dopo trenta giorni di preavviso, il caso può essere riferito a corte. E la sentenza più probabile sentenza è di far liberare la proprieta’ in un tempo tra uno e tre mesi.

Le rese sugli affitti sono elevate in Senegal

Le rendite da locazione sono buone a Dakar e ancora più sulla costa.

Un appartamento a Dakar costa circa 1.280 dollari al mq e affittare per un appartammento di circa 250 mq a 2.000 dollari al mese. Questo dà un rendimento del 7,5%.

I costi di immobili sulla spiaggia sono gli stesse, ma gli affitti realizzabili sono più elevati. Un immobile fronte mare di 300 mq potrebbe costare circa 300.000 dollari, ma potrebbe essere affittato a 2.700 dollari al mese, dando una resa di oltre il 10%.

Stai Sempre Aggiornato!

Inscriviti ora e riceverai un email ogni volta che pubblichiamo nuovo contenuto.

Non faremo mai Spam. Puoi annullare la sottoscrizione in ogni momento.

Altri Articoli
Tassazione e Regime Speciale per Holding a Cipro Cipro ha la regola generale che il reddito imponibile di tutte le società di Cipro sono tassate al tasso del 10%. Tuttavia, Cipro ha anche un regim...
Tassazione Isole Vergini Britanniche (BVI) Le Isole Vergini britanniche sono tra i più famosi paradisi fiscali del mondo. Comunque si può essere sorpresi dal fatto che le Isole Vergini Brita...
Tassazione Società Holding Offshore a Madeira Madeira ha un regime speciale per le società holding offshore. Per quanto riguarda la tassazione nazionale dei dividendi di società controllate EU ...
Liechtenstein Anstalt e Stiftung In Liechtenstein ci sono una varietà di soggetti offshore come società offshore, conti correnti offshore e fondazioni, che vengono utilizzati per app...
Strategie Offshore: Double Irish e Dutch Sandwich Cos'è la Double Irish La Double Irish è una strategia offshore di elusione fiscale che molte società multinazionali utilizzano per abbassare l'ammo...
Tassazione in Francia: Tasse sugli Affitti Le tasse sul reddito da affitto è basso in Francia l’aliquota effettiva va dal 5,8% al 10% per un reddito mensile che varia tra i 1.500 ai 12.000 euro...
Tassazione Gibilterra e Regime di Tassazione Speciale HNWI Gibilterra è uno dei paradisi fiscali europei più popolari. È un dei tanti territori, come altri paradisi fiscali che dipendono dalla Gran Bretagna...
Vantaggi Fiscali di Panama Panama è situata in America centrale, vicino alla Costa Rica. Panama è uno dei paradisi fiscali più popolari e stabili che si sono in America central...
Licenza Banca Offshore Anjouan L'isola di Anjouan è parte dell'arcipelago delle Comore situate in Africa nel canale del Mozambico. Questa, piccola isola dell'oceano indiano che...
Le Norme Contro l’Uso dei Paradisi Fiscali CFC Legislation CFC legislation sta per Controlled Foreign Company Legislation e consiste in norme interne contro l’uso dei paradisi fiscali. L’Italia, al pari di ...